Regione Lombardia

Voucher Sociale

Ultima modifica 29 giugno 2018

Il Voucher Sociale è un titolo di pagamento erogato per acquistare prestazioni di assistenza domiciliare a favore di soggetti fragili. La prestazione è fornita dagli Enti accreditati tramite personale qualificato.

A chi è rivolto

Possono richiedere l’attivazione del Voucher Sociale i cittadini residenti nell’Ambito distrettuale in possesso dei seguenti requisiti:

  • Invalidità civile con diritto all’indennità di accompagnamento o invalidità civile totale; 
  • Indicatore della situazione economica inferiore a € 15.000,00 secondo il calcolo ISEE effettuato ai sensi della normativa vigente.

Le prestazioni

Le prestazioni acquistabili presso gli Enti accreditati finalizzate al mantenimento delle persone nel loro ambiente naturale di vita e relazione, consistono in interventi di sostegno alla persona e governo della casa svolte da personale qualificato: igiene personale, compagnia, mobilizzazione, pulizia dell’abitazione, preparazione pasti, spesa, e prestazioni di tipo complementare svolte, a seconda delle tipologie, da figure professionali specifiche: servizio pasti, pulizia straordinaria dell’ambiente domestico da effettuarsi anche con l’uso di macchinari.

Cosa fare

Ai fini della presentazione della domanda è necessario allegare l'Attestazione ISEE e la certificazione dell'invalidità.

Documentazione e modulistica