Regione Lombardia

Segnaletica direzionale per attività industriali, artigianali, commerciali

Ultima modifica 29 giugno 2018

I segnali con le indicazioni di attività industriali, artigianali o commerciali (art. 134, comma 1 lettera b del Regolamento di esecuzione e di attuazione del Codice della Strada), nel centro abitato possono essere installati in posizione singola solo all’interno di aree industriali, artigianali o commerciali. Possono essere installati pure in posizione singola sulle strade extraurbane qualora non esista una zona di attività concentrate.

L’onere per la fornitura, l’installazione e la manutenzione di tali segnali è carico del soggetto interessato all’installazione che dovrà preventivamente munirsi di autorizzazione dell’ente proprietario della strada, in questo caso il Comune di Voghera.

Se i segnali di cui sopra sono installati al di fuori di aree industriali, artigianali o commerciali sono classificate come “preinsegne” (art. 47, comma 2 del Regolamento di esecuzione e di attuazione del Codice della Strada) e sono da considerarsi un mezzo pubblicitario.