Regione Lombardia

Nuova Tessera Sanitaria - Carta Nazionale dei Servizi (CNS)

Ultima modifica 14 giugno 2018

Dalla seconda metà di settembre 2013 ha preso il via la distribuzione della Tessera Sanitaria - Carta Nazionale dei Servizi che consente ai cittadini, grazie all’infrastruttura tecnologica esistente in Lombardia, di continuare ad usufruire, con le medesime modalità di accesso, degli stessi servizi.

La Carta Regionale dei Servizi (CRS) strumento distribuito in Lombardia a circa 10 milioni di cittadini, viene sostituita con la Tessera Sanitaria - Carta Nazionale dei Servizi (TS-CNS), emessa dalla Agenzia delle Entrate, a partire dalla seconda metà del mese di settembre 2013.

La TS-CNS sostituisce in modo progressivo la CRS di Regione Lombardia; anche i cittadini del Comune di Voghera riceveranno la TS-CNS alla naturale scadenza di 6 anni della CRS in loro possesso. 
Al di là del cambio di veste grafica, nulla cambia dal punto di vista delle funzionalità e delle modalità di accesso ai servizi emessi dal Comune di Voghera, in quanto, la nuova Carta, utilizza l’infrastruttura (hardware, software, allacciamenti e reti) predisposta in questi anni da Regione Lombardia.

Regione Lombardia, preso atto che il livello tecnologico oggi raggiunto dalla Tessera Sanitaria - Carta Nazionale dei Servizi è analogo a quello pensato a suo tempo per la Carta Regionale dei Servizi ha deciso, d’intesa con il Ministero dell'Economia e delle Finanze, di far convergere la Carta Regionale dei Servizi verso la Tessera Sanitaria nazionale su supporto Carta Nazionale dei Servizi. Entrambe le Carte sono prodotte nel rispetto degli stessi standard e delle stesse regole tecniche previste dalle normative. Per i cittadini lombardi, restano inalterate le modalità di accesso, oltre che a tutti i servizi online di Regione Lombardia (Fascicolo Sanitario Elettronico, Referti, Prenotazioni, Dote Scuola, Dote Lavoro, ecc...), anche ai servizi online nazionali (INPS, INAIL, Registro Imprese, Agenzia delle Entrate, ecc.) ed a quelli degli Enti Locali che utilizzano il servizio di autenticazione sviluppato da Lombardia Informatica (IdPC).

Per accedere con la TS-CNS ai servizi online, il cittadino deve utilizzare le medesime modalità oggi necessarie per usare la CRS come chiave di accesso in rete: la richiesta dei codici PIN/PUK della propria Carta presso gli uffici di Scelta e Revoca delle ASL o presso i Comuni e le STER (Sedi Territoriali Regionali) oppure online sul portale www.crs.regione.lombardia.it al momento del ricevimento della nuova Carta. 
Unitamente al PIN/PUK è necessario dotarsi di un lettore di smartcard.

Per ulteriori informazioni:
Numero verde 800.030.606 attivo da lunedì a sabato dalle 08.00 alle 20.00
www.crs.regione.lombardia.it link esterno - regione lombardia

Confronto fra le tessere

Allegato 473.00 KB formato pdf
Scarica

Passaggio da TS/CRS a TS/CNS

Allegato 1.25 MB formato pdf
Scarica