Regione Lombardia

Chiesa di San Rocco

Ultima modifica 20 giugno 2018

Trae origine dall’Ecclesia Salvatoris annessa all’Ospedale del Salvatore o di Sant’Enrico. Costruita, ma non completata, dal 1525 al 1527 con le offerte fatte dal popolo durante la peste del 1524, prese il nome di San Rocco e fu completata nel 1578 a cura della Confraternita del SS. Nome di Gesù. Custodisce un braccio e due snodi di dita del Santo, compatrono della città. All’interno, tra le opere sacre esposte, va ricordato un dipinto attribuito al Borroni raffigurante S. Francesco di Sales e S. Francesca di Chantal (II^ metà ‘700). 

Orari di apertura: tutti i giorni 8-12 e 16-18.  Informazioni: parrocchia di San Rocco - Tel. 0383-41206

Indirizzo: Piazzetta Provenzal