Regione Lombardia

Voghera Citta Sicura

Pubblicato il 17 settembre 2016 • Comune

Il progetto "Voghera Sicura" è diventato operativo, con il posizionamento delle dieci telecamere poste agli ingressi della Città, che permettono di controllare i veicoli rubati e quelli privi di polizza assicurativa. Un controllo, questo, che viene realizzato in tempo reale.

Il progetto Voghera Sicura è stato presentato in Municipio alla presenza del Commissario Prefettizio Sergio Pomponio, del Vice Commissario Sara Morrone, del Comandante della Polizia Locale Giuseppe Calcaterra e l'agente Claudio Negri. Numeri alla mano, si evince come in una città di 40 abitanti il posizionamento delle telecamere di sorveglianza agli ingressi cittadini garantiscano un alto tasso di sicurezza.

Ogni giorno, a Voghera, nei dieci accessi alla città, entrano dalle 80 alle 85 mila auto. Nel corso di un mese e mezzo di controlli è emerso che 10 erano i veicoli rubati. Quelli sanzionati sono stati complessivamente 234 (177 per omessa revisione, 26 per mancanza di copertura assicurativa, 24 per mancanza della documentazione, 2 per circolazione con patente extra Ue irregolare, 2 per circolazione irregolare con targa prova e 3 per circolazione con veicolo sospeso dalla circolazione).

Le telecamere poste all'ingresso della Città si trovano nelle seguenti vie: Medassino, in via Tortona, in Strada Valle, in via Bobbio, in strada Retorbido, in strada Torrazza, in via Piacenza, in via Nenni, alle frazioni Oriolo e Torremenapace.