Regione Lombardia

La presentazione della Sensia

Pubblicato il 30 aprile 2016 • Cultura

Nella sala consiliare del Municipio il Commissario Prefettizio Sergio Pomponio e il Comandante della Polizia Locale Giuseppe Calcaterra hanno presentato la 634esima edizione della Fiera dell'Ascensione, che si terrà dal 6 all'8 maggio, con inaugurazione la mattina del venerdi, alle ore 10, presso piazzale Fermi.

"I tagli non hanno inciso più di tanto sull'organizzazione di una fiera che arriva in un momento particolare, caratterizzato dalla gestione commissariale del Comune - ha spiegato Pomponio - La novità rispetto allo scorso anno è l'utilizzo di alcuni spazi nel centro storico, come il teatro San Rocco per gli spettacoli e piazza Duomo per la rassegna Arti e Mestieri, con l'obiettivo di coinvolgere una parte sempre più ampia della Città. Sono contento che gli attori coinvolti in questa plurisecolare manifestazioni inizino a parlare di un nuovo futuro riassetto della Fiera, magari anche attraverso una gestione esterna a quella comunale.

"Nei tre giorni della Fiera ci saranno le bancarelle nelle vie limitrofe al centro storico, il Luna Park nel cortile Sud e l'area motori nel piazzale Fermi, con mostre di auto storiche e da rally - ha aggiunto il comandante Calcaterra - Gli spettacoli si terranno invece al teatro San Rocco mentre, a chiusura della manifestazione, invece dei fuochi d'artificio, ci sarà la Banda musicale Città di Voghera che suonerà per le vie del centro e concluderà il corteo con un concerto in piazza Meardi. In tutto le attività commerciali presenti in piazzale Fermi saranno 22".  

La necessità di ridurre le spese, dovuta ad esigenze di bilancio comporta una nuova organizzazione con  un investimento complessivo che presenta un risparmio di circa 80 mila euro (rispetto ai 200 mila euro spesi per l'edizione dello scorso anno).