La nazionale di sitting volley a Voghera dal 22 al 24 novembre

Pubblicato il 20 novembre 2019 • Sport

Voghera capitale del sitting volley per il week end. Movisport, in collaborazione con gli assessorati alla Famiglia e allo Sport che hanno patrocinato l’iniziativa, promuove per la prima volta a Voghera il progetto denominato “Movisitting” che prevede l'ospitalità della nazionale maschile di sitting volley (volley per ragazzi con disabilità fisica) per allenamenti e partite amichevoli programmate nelle giornate di venerdì 22, sabato 23 e domenica 24 novembre contro la squadra di Sarajevo- Bosnia Erzegovina.

L’iniziativa intende offrire ai bambini e ai ragazzi la possibilità di osservare e provare lo sport del sitting volley, collaborando con la nazionale durante le sessioni di allenamento e giocando con la stessa nazionale dopo la disputa delle partite amichevoli. Venerdì mattina dalle 10 alle 12 al liceo Galilei gli atleti della nazionale faranno allenamento con gli studenti del liceo sportivo nella palestra di via Foscolo.

Sabato pomeriggio alle 16,30 la nazionale italiana giocherà contro OKI Sarajevo alla palestra comunale di Rivanazzano Terme, mentre domenica mattina alle 9 le due squadre si affronteranno anche nella palestra di San Vittore a Voghera. In entrambe le occasioni sono state invitate tutte le società sportive di pallavolo della Provincia di Pavia, dopo le amichevoli ci sarà la possibilità per tutti i presenti di fare pratica con i ragazzi della nazionale.

La manifestazione sportiva programmata svolge la funzione di diffusione della pratica di una disciplina particolare (sitting volley) ed è volta a creare un momento di aggregazione per i giovani.  Al progetto hanno collaborato anche la Polisportiva Adolescere, Rivanazzano Volley Club, Medicina dello Sport Pavia, Fipav Pavia e Fipav Lombardia.

Il programma del week end
Allegato formato pdf
Scarica