Regione Lombardia

Inaugurazione Archivio Storico sabato 25 maggio

Pubblicato il 8 maggio 2019 • Cultura Via Emilia, 7, 27058 Voghera PV, Italia

Sabato 25 maggio verrà inaugurata la nuova sede dell’Archivio Storico del Comune di Voghera presso palazzo Gallini (via Emilia 7) in locali adatti alla corretta conservazione di carte preziose. Palazzo Gallini, sottoposto a vincolo della Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici, è stato oggetto di restauro nell’anno 2011 dei locali al piano primo, nelle parti comuni, nonché nelle parti esterne. Dal 25 maggio l’Archivio Storico di Voghera, che si trovava nell’edificio comunale di piazza Cesare Battisti 5 al piano secondo e ad un piano intermedio tra il primo e il secondo, sarà ufficialmente spostato nella nuova sede. L’intervento ha comportato la suddivisione degli ambienti in oggetto in due macrozone: un’area ove vi sarà permanenza di utenti, comprendente l’atrio, la sala consultazione, l’ufficio ed il servizio igienico a norma disabili ed un’area destinata ad archivio vero e proprio, in cui collocare le scaffalature con il materiale documentario ed accessibile solo agli addetti.

L’Archivio storico del Comune di Voghera, istituito come sezione separata nel 1976, è stato dichiarato “di particolare importanza” con decreto ministeriale 1992. Conserva sia il patrimonio documentario prodotto e ricevuto dal Comune di Voghera nel corso della sua storia a partire dal sec. XIII (articolato in Sezione antica, Sezione Novecentesca, serie particolari, Fondo diplomatico, Fondo Mazza, Fondo fotografico, Fondo Mappe e disegni) sia diversi archivi aggregati, depositati nel corso del tempo, prodotti da altri enti, famiglie e persone (Teatro Sociale, Congregazione rurale d’Oltrepo’ e Siccomario, Civica Scuola di Musica, Famiglia Cornaro Ricotti, Famiglia Lauzi de Rho, CNL Oltrepò Pavese, Archivio fotografico Cicala e altri minori), per un totale di almeno 800 metri lineari di consistenza.