'Una vita contromano – Fin qui ci siamo. Punto e a capo' Teatro San Rocco

Pubblicato il 9 gennaio 2020 • Cultura Via Carolina Agata Bellocchio, 27058 Voghera PV, Italia

Primo appuntamento della stagione teatrale organizzata dal Comune di Voghera e dal Rotary Club cittadino, con la collaborazione delle Associazioni “Culturali Ludus in Fabula” e “Chi è di scena”.

Sabato 18 gennaio presso il Teatro San Rocco si aprirà il sipario sul primo spettacolo serale di questa rassegna: “Una vita contromano – Fin qui ci siamo. Punto e a capo”. Questo è il significativo titolo dell’incontro con Flavio Oreglio, un titolo programmatico che è anche definizione della storia artistica di questo poliedrico performer, un artigiano dello spettacolo che ha sempre perseguito, coerentemente, una “via ludica all’impegno” che ha caratterizzato e identifica tutt’oggi tutta la sua attività: un percorso paragonabile al “folle volo” di Ulisse oltre le Colonne d’Ercole.

In questa chiacchierata a tutto campo (una sorta di incontro-spettacolo fatto di narrazioni e citazioni di repertorio estratte dai lavori recentemente ripubblicati in forma antologica in occasione dei suoi “Trent’anni on stage”) Oreglio svela particolari e retroscena della sua avventura di palcoscenico, attraverso aneddoti e curiosità legati al mondo dello show business, propone riflessioni sul mondo dei cosiddetti “comici”, sul significato, il senso e il valore del cabaret e spiega le motivazioni che hanno fatto nascere i nuovi progetti che lo proiettano nel futuro. Lo accompagnerà, in questo viaggio che percorre trent’anni di carriera, l’artista vogherese Giorgio Macellari che, con Primula Editore, ha anche pubblicato i libri di Oreglio.